Frittata al forno

15320474_10206388919875515_1797977030_n

Frittata al forno

4 uova

3 cipolle

1\2 Cavolo (io avevo quello bianco, ma va bene anche il broccolo)

2 foglie di salvia

1 fogliolina di menta

erba cipollina

sale pepe

un poco di latte

Tritate la cipolla e fate soffriggere.

Aggiungere un goccio di vino, quando sfuma unire il cavolo (che deve essere ridotto in piccoli pezzi).

Aromatizzate con le erbe, sale e pepe e un po’ d’acqua 1\2 bicchiere dovrebbe bastare.

Coprire e lasciare andare.

Sbattere le uova un una terrina insieme al sale e pepe un poco di latte e erba cipollina. Quando tutto è amalgamato unire il composto che abbiamo preparato. Versare in una pirofila foderata con carta forno.

tenere in forno per 20 minuti a 140 gradi

La cottura varia da forno a forno, controllate sempre prima di spegnare che non ci sia liquido nella pirofila, potete anche pungerlo con una forchetta per assicurarvene.

Buon appetito.

Suggerimento

Qualsiasi composto di verdure può essere adatto per le frittate, purché non sia troppo liquido.

Si prestano al riciclo degli avanzi in modo fantastico. Si possono utilizzare affettati, formaggi…

Si può anche riusare un sugo avanzato tipo quello proposto con i peperoni.

Io spesso la preparo la sera, fredda nei panini è niente male.

15401251_10206388921315551_1436163950_n15401289_10206388922155572_373436620_n

Precedente Gli accessori per la cucina Successivo Un'altra vita